Pensione agenti di commercio 2017

Pensione agenti di commercio 2017

Pensione agenti di commercio 2017

Novità in vista per quanto riguarda le pensioni degli agenti di commercio uomini iscritti all’Enasarco.
A partire dal 2017, infatti, gli agenti iscritti presso la Fondazione Enasarco potranno decidere di andare in pensione anticipata rispetto alla normale età di vecchiaia al raggiungimento dei requisiti minimi previsti.
L’uscita potrà essere anticipata di uno o due anni, in base all’età anagrafica e agli anni di contribuzione accumulati, e sarà possibile accettando una riduzione strutturale dell’importo dell’assegno pensionistico.
Quali requisiti devono avere gli agenti di commercio iscritti all’Enasarco per andare in pensione anticipata nel 2017? Di quanto verrà ridotto l’assegno pensionistico mensile?
Di seguito tutto quello che c’è da sapere sulla pensione anticipata Enasarco 2017 e sui requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia.

Enasarco pensione anticipata 2017: requisiti e penalizzazione
Gli agenti di commercio che nel 2017 vogliono andare in pensione anticipata rispetto alla normale età di vecchiaia devono rispettare i requisiti minimi richiesti.
In particolar modo potranno andare in pensione anticipata tutti gli agenti iscritti all’Enasarco che abbiano maturato almeno 65 anni di età, 20 anni di anzianità contributiva e la quota 90 calcolata facendo la somma tra età anagrafica e anzianità contributiva.
Gli agenti di commercio che decideranno di usufruire della possibilità di anticipare l’uscita dovranno accettare una penalizzazione del 5% sull’importo della pensione per ogni anno di anticipo rispetto all’età anagrafica richiesta per la pensione di vecchiaia.
Ricordiamo inoltre che, a partire dal 2018, per quanto riguarda l’accesso alla pensione di vecchiaia scatterà la Quota 92 per tutti gli agenti di commercio iscritti all’Enasarco.
Per il momento non è prevista la possibilità di pensione anticipata anche per le donne: l’anticipo verrà esteso alle lavoratrici a partire dal 2021.

Enasarco, pensione 2017: scatto età pensione di vecchiaia
La novità sulla pensione anticipata per gli agenti di commercio iscritti all’Enasarco bilancia lo scatto dell’età di pensionamento per gli assicurati alla Fondazione avvenuto dal 1° gennaio 2017 a seguito del Regolamento approvato nel 2013. Proprio a partire dal 2017, infatti, i requisiti richiesti agli iscritti all’Enasarco per accedere alla pensione di vecchiaia sono il raggiungimento dei 66 anni di età per gli uomini (63 per le donne) e il raggiungimento di una quota minima data dalla somma dell’età contributiva e dell’età anagrafica che deve essere pari a 91 nel 2017 per gli uomini e 87 per le donne.

Fonte: https://www.forexinfo.it/Enasarco-pensione-anticipata-2017